Hitachi Rail Italy, previste nuove assunzioni

Hitachi Rail Italy, previste nuove assunzioni

Invitalia e Hitachi Rail Italy investono nel digitale. Previsti 409 nuovi posti di lavoro, di cui 50 nello stabilimento di Reggio Calabria.

Hitachi Rail Italy, le novità

Invitalia ha detto sì al contratto di sviluppo proposto da Hitachi Rail Italy. L’investimento previsto nel contratto sarà di ben 79,3 milioni di euro, di cui 26,1 forniti da Invitalia. Nel dettaglio, 49,7 milioni sono dedicati alla trasformazione digitale degli stabilimenti di Pistoia, Napoli e Reggio Calabria. Un’iniziativa che consentirà di aumentare i numeri nella produzione di treni ad alta velocità, treni regionali, tram e metropolitane. I rimanenti 29,6 milioni finanzieranno invece un programma di ricerca e sviluppo che si realizzerà con l’Università di Firenze; con l’Università di Cassino; ed inoltre con l’Università di Napoli “Federico II”; l’Università di Salerno e infine, l’Ist. di Tecnologie Industriali e Automazione del CNR.

Nuovi posti di lavoro

Il progetto di Hitachi Rail Italy prevede anche di assumere nuove figure lavorative in Italia ed anche a Reggio Calabria. In totale ci saranno 409 assunzioni: 169 posti a Pistoia, 190 posti a Napoli e 50 posti a Reggio Calabria.

Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!