Gioiosa Ionica, gli eventi estivi del Comitato “RipartiAmo da 100”

marina-di-gioiosa-ionica

Questo post é stato letto 7660 volte!

Diverse iniziative in programma a Marina di Gioiosa Ionica (Reggio Calabria): il Comitato “RipartiAmo da 100” continua a collezionare sinergie e avalla un concetto di socialità che, in fatto di eventi estivi sta avendo notevoli risultati.

L’estate a Marina di Gioiosa Ionica

Si parte il 5 agosto, coadiuvando la due giorni della Sagra del pesce azzurro organizzata dalla Pro Loco. Il comitato darà un contributo allestendo l’esposizione dal titolo: “Pensava sempre al mare” avvalendosi delle forze dei ragazzi dell’Associazione “Don Milani”, coordinati da Raffaella Lombardo. Se si parla di mare non poteva mancare il Diving Megale, un vanto per Marina di Gioiosa. Attraverso la sapiente guida di Roberta Eliodoro saranno esplorati i fondali del mare di Gioiosa Ionica di cui conosceremo i segreti più suggestivi. All’iniziativa parteciperà il Flag Ionio 2 che anticiperà qualcosa della tre giorni in programma (11, 12 e 13 agosto) che riempirà di iniziative il borgo dei pescatori.

Il 12 agosto, nel viale ex Ferrovie Calabro-Lucane, sarà allestito il necessario per un concerto dell’Orchestra dell’Istituto Comprensivo Marina di Gioiosa-Mammola. Il 16 agosto sarà la volta dell’inaugurazione della Retrospettiva Fotografica sulla storia della festa della Madonna del Carmine. Un lavorio documentario meticoloso e prezioso che metterà insieme decine e decine di fotografie d’epoca che mostreranno lo svolgersi, lungo gli ultimi cento anni, della processione sul mare. Durante l’evento scorreranno anche documentari, video e interviste a numerosi personaggi, intervallati da letture di poesie e brani letterari dedicati alla Madonna del Carmine e alla tradizione marinara di Marina di Gioiosa. Il documentario sarà una prova storica di un evento devozionale lungo cento anni, capace di legare un’intera comunità compresi gli emigrati. Nel corso della stessa serata, Annarita Gullaci offrirà uno spettacolo teatrale inedito, un monologo ambientato tanto tempo fa , quando ogni decisione faceva parte di una tradizione che era doveroso onorare.

Il 19 Agosto, in piazza Zaleuco, è previsto un grande spettacolo con il Drum Circle, l’originale ed estemporanea orchestra che sarà creata e curata al momento dal rinomato percussionista Massimo Carrano. All’evento, tra i protagonisti ci saranno i ragazzi dell’associazione “I Girasoli”.
Il 20 Agosto sarà la domenica della grande festa, tra le espressioni della religiosità più sentita, la processione sul mare e poi per le vie del paese, il ballo dei giganti accompagnati dai tamburi ed infine lo spettacolo pirotecnico.

Questo post é stato letto 7660 volte!

Author: Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it