Gioia Tauro (RC), al via maggiori controlli sull’inquinamento delle acque

Gioia Tauro (RC), al via maggiori controlli sull’inquinamento delle acque

gioia tauro

Il Sindaco di Gioia Tauro – facendo seguito ai monitoraggi  effettuati dalla IAM – Iniziative Ambientali Meridionali – ha richiesto formalmente alla Provincia di Reggio Calabria – Settore 15 Ambiente ed Energia- all’ARPACAL – Dipartimento Provinciale Settore Acqua – al Corpo Forestale dello Stato ed alla Capitaneria di Porto di Gioia Tauro, di avviare con la massima urgenza i controlli ed i monitoraggi necessari a garantire la  tutela delle acque fluviali e marine nel territorio gioiese.

Ciò a fronte della segnalazione di numerosi scarichi di reflui oleari ed agrumari  dei quali la  IAM ha attenzionato l’Ente.
Di concerto con l’Assessorato all’Ambiente Savastano e con quello al Turismo Condello, Il Sindaco sta portando avanti  un programma di attività che mira a garantire un serrato controllo del territorio, monitorando e circoscrivendo quanto più possibile le eventuali fonti di inquinamento della nostra bellissima costa.

E’ essenziale che la sinergia con tutte le altre Istituzioni interessate dal problema ci consenta di raggiungere il risultato di garantire la piena salvaguardia dell’eco-sistema marino e fluviale della bellissima costa gioiese.
I risultati non sono certo mancati nello scorsa stagione estiva: un mare cristallino ed un litorale splendido grazie all’impegno costante ed alla tenacia di questa amministrazione.

Sicuramente, anche per quest’anno, non verrà abbassato il livello di guardia: siamo consapevoli che per ottenere i grandi risultati dell’anno scorso sin da ora dobbiamo essere vigili su ciò che arriva nei nostri fiumi.
Questa Amministrazione Comunale ha scommesso sull’ambiente e oggi, come sin dal suo insediamento, sta lavorando per garantire ai cittadini la possibilità di fruire in assoluta tranquillità delle bellezze del nostro territorio.

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!