Fossato Jonico (Rc), uomo arrestato per detenzione di armi e sostanze stupefacenti

Fossato Jonico (Rc), uomo arrestato per detenzione di armi e sostanze stupefacenti

eadv

stelitano-leandro

Questa mattina venti uomini della Compagnia Carabinieri di Melito Porto Salvo, in provincia di reggio calabria hanno perquisito alcune case a Fossato Jonico, frazione di Montebello Jonico. Durante le indagini, i militari hanno arrestato Leandro Stelitano, 33 anni, originario di Roghudi ma domiciliato in Fossato. L’uomo é stato trovato in possesso di una pistola Beretta con matricola punzonata cal. 9mm perfettamente tenuta con all’interno una cartuccia dello stesso calibro (ben occultata sotto l’armadio della camera da letto dei coniugi STELITANO) e ben 180 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Cannabis Indica”, detenuta all’interno di un sacchetto in cellophane che si trovava nello scantinato dell’abitazione dell’arrestato.

In un altro casolare, sempre dello stesso Stelitano è stato rinvenuto, ben occultato sotto il tetto, uno zainetto in tela con all’interno quasi duecento munizioni di vario tipo e calibro (tra queste ve ne sono anche da guerra, del tipo utilizzato, cioè, dalle Forze Armate e di Polizia per le armi d’ordinanza).

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!