Fine settimana di neve in Aspromonte. Oltre 20 cm nel cuore del centro storico di Bova

Fine settimana di neve in Aspromonte. Oltre 20 cm nel cuore del centro storico di Bova

neve a bova

neve a bova

di Gianfranco Marino

L’avevano prevista e puntuale è arrivata anche oltre ogni più rosea aspettativa degli appassionati. La neve in Aspromonte ha fatto la sua comparsa in grande stile nella giornata di sabato colpendo in modo copioso soprattutto la parte orientale del massiccio.

Dopo le avvisaglie della mattinata trascorsa con neve debole intermittente il clou è arrivato nel tardo pomeriggio quando un’intensa perturbazione accompagnata da forti venti di scirocco ha investito l’area ionica della provincia reggina.

Dalle 17:00 la neve ha iniziato a cadere copiosissima soprattutto sull’Area grecanica già dai 750 metri di quota colpendo in particolar modo  Bova e Roccaforte del Greco. Nei due centri ha nevicato ininterrottamente fino a notte inoltrata con la colonnina di mercurio ferma a 0 gradi, facendo accumulare al suolo oltre 20 cm di neve fresca e creando non pochi disagi alla circolazione stradale possibile solo con l’utilizzo delle catene da neve.

Ben più critica la situazione nell’immediato entroterra dove si è reso necessario l’utilizzo di mezzi spazzaneve. In località Campi di Bova a circa 1300 metri di quota la neve ha superato i 60 cm.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!