Due pizzaioli scillesi maestri di sculture di pizza

Due pizzaioli scillesi maestri di sculture di pizza

eadv

Di Laura Mangiola

Durante il 10° Campionato Internazionale di Gioiosa Marea (ME) che si è svolto durante il 23 e il 24 maggio 2016, i calabresi Giovanni Gabugliese e il suo allievo e aiuto pizzaiolo Francesco Alvaro, entrambi iscritti all’Associazione “Pizzaioli Calabresi”, hanno conquistato varie qualificazioni, simbolo di trionfo non solo personale ma anche di crescita per il territorio Calabrese.

Tra circa 60 concorrenti (inclusi alcuni istruttori), il giovane allievo Scillese Franceso Alvaro ha conquistato per la prima volta il podio Siciliano.

Mentre Giovanni Gabugliese, l’istruttore di pizza acrobatica dell’associazione “Pizzaioli Calabresi”, che vanta trentanni di carriera, si è classificato sul gradino più basso del podio nella sezione “Free style singolo”; è importante ricordare che il pizzaiolo Scillese è già in possesso del titolo mondiale “Premio alla carriera”.

Riguardo alla gara di pizza tradizionale, dove hanno concorso tutti i concorrenti del campionato, i due calabresi hanno ottenuto due posizioni prestigiose: Francesco Alvaro si è assicurato il diciottesimo posto grazie al delizioso sapore della pizza “Aspromontana” con pomodoro, mozzarella, asparagi, patate lesse e tartufo nero; Giovanni Gabugliese ha deliziato i giudici con la pizza “Antica Scilla” a base di mozzarella, pomodorini, involtini di pesce spada, salmone affumicato e scorza di limone.

Nella sezione “Presentazione Artistica”, i due scillesi sono entrambi saliti sul podio aggiudicandosi il primo posto Giovanni Gabugliese ed il secondo posto Francesco Alvaro.

pizza scilla miniatura

pizza scilla miniatura

Il maestro, plasmando l’impasto della pizza ha realizzato la scultura “Scilla in miniatura” che ha catturato e stupito i giudici meritandosi la vittoria.

Secondo posto invece per l’allievo, il quale ha realizzato un forno a legna costruito anche questo in pasta di pizza.

I vari riconoscimenti ottenuti durante il decimo campionato internazionale nella provincia messinese hanno contribuito a motivare sempre più i due pizzaioli a coltivare la loro passione e hanno reso la città di Scilla ancor più rinomata.

Dunque, oltre ad essere una soddisfazione personale per i due Scillesi e per l’associazione, di cui fanno parte, il trionfo ha assicurato una maggior fama al territorio calabrese che aveva già avuto successo con l’avvio di un corso per aspiranti pizzaioli nell’Area Grecanica.

 

forno legna realizzato pizza

forno legna realizzato pizza

 

 

 

 

 

 

 

giovanni gabugliese francesco alvaro

giovanni gabugliese francesco alvaro

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!