Conferenza stampa Omaggio a Sebastiano di Marco

Conferenza stampa Omaggio a Sebastiano di Marco

eadv

Sebastiano Di Marco 2

Venerdì 19 Marzo e Sabato 20 Marzo 2010 alle ore 20.30 presso il Teatro Comunale “Francesco Cilea” di Reggio Calabria

La conferenza stampa si svolgerà giovedì 17 marzo 2010 alle ore 10.30 presso la sede del Circolo del Cinema “Charlie Chaplin” in via XXIV maggio – Reggio Calabria alla conferenza stampa parteciperanno:

Giulia Di Marco (per la Famiglia Di Marco)

Claudio Scarpelli (Circolo del Cinema “Charlie Chaplin”)

Lidia Liotta (Circolo del Cinema “Cesare Zavattini”

Paolo Minuto (FICC),

Franco Arcidiaco (Città del Sole Edizioni)

il regista Dario Liotta

Gaetano Tramontana (Spazio Teatro)

Daniela Pellicanò e il pianista Giampiero Locatelli.

Layout 1

Forse i più giovani non lo ricorderanno, ma i cittadini reggini che negli anni ’60-’80 volevano impegnarsi nella diffusione della cultura non possono di certo dimenticare Sebastiano di Marco, prematuramente scomparso nel 1988. Insegnante di Lingua e Letteratura Inglese, amante del cinema e della comunicazione, di Marco è stato nel 1968 il fondatore del Circolo del Cinema “Charlie Chaplin”, che ha diretto per vent’anni. Al suo impegno si devono le proficue collaborazioni con associazioni, enti ed istituzioni culturali nazionali ed internazionali di cui il circolo e la città godettero in quegli anni. In seguito divenne vicepresidente per diversi anni della F.I.C.C. – Federazione Italiana Circoli del Cinema, rappresentante nazionale della I.F.F.S. – Federazione Internazionale dei Circoli del Cinema e rappresentante nazionale al primo Festival Internazionale dei Circoli del Cinema. Egli fu soprattutto un instancabile operatore culturale a tutto tondo per la città di Reggio; credeva fermamente nel valore dell’educazione, insieme culturale, civile e politica, e il suo impegno si profuse in varie associazioni e istituzioni pubbliche, nella collaborazione a diverse testate giornalistiche, tra cui Paese Sera, e nella attività letteraria: fu infatti autore di poesie, testi narrativi e saggistici. Dopo la sua scomparsa, la sua eredità culturale è stata raccolta dal Circolo “Charlie Chaplin” e dal Circolo “Cesare Zavattini”. Alla sua memoria è intitolata una sezione del Festival Internazionale dei Circoli del Cinema della F.I.C.C.

A vent’anni dalla morte si è voluto omaggiare la sua figura con un evento che rappresentasse al meglio la sua grande poliedricità e tutta la sua opera. Per questo motivo due anni fa si è formato il Comitato Promotore “1988-2008. Iniziative Culturali su Sebastiano Di Marco” costituito dalla Famiglia Di Marco, dal Circolo del Cinema “Charlie Chaplin”, dal Circolo del Cinema “Cesare Zavattini, dalla F.I.C.C. – Federazione Italiana dei Circoli del Cinema e dalla Città del Sole Edizioni.

L’evento si svolgerà il 19 e 20 marzo alle ore 20.30 presso il Teatro “Francesco Cilea” di Reggio Calabria. Venerdì 19 sarà il momento del ricordo personale con la proiezione del documentario “Quello che resta…” del regista Dario Liotta, che trae il titolo dalla sua raccolta di poesie pubblicata postuma; seguiranno le testimonianze dei rappresentanti del Comitato e gli interventi dal pubblico.

La seconda serata, sabato 20, sarà dedicata allo spettacolo, con la lettura dei brani scelti dalle sue opere, a cura di Daniela Pellicanò, voce recitante, e di Giampiero Locatelli al pianoforte. Subito dopo si potrà assistere alla messa in scena del testo teatrale “LSD”, a cura di SpazioTeatro, con l’adattamento e la regia di Gaetano Tramontana. Contemporaneamente all’interno del Teatro sarà possibile ammirare la mostra a cura di Reno Ammendolea, “Con lo sguardo di Sebastiano” che raccoglie una parte delle sue fotografie.

Tra gli obiettivi del Comitato, anche la possibilità di ricordare e apprezzare l’opera letteraria di Sebastiano di Marco anche in futuro. Per questo motivo si è voluto promuovere, in collaborazione con la casa editrice Città del Sole Edizioni, il volume Opere, che raccoglie tutti i suoi testi, editi e inediti, insieme al dvd del documentario di Dario Liotta. Il volume sarà presentato per la prima volta proprio nel corso della manifestazione.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!