Bovalino (RC), secondo arresto per estorsione aggravata e continuata

Bovalino (RC), secondo arresto per estorsione aggravata e continuata

Musolino Carmine

Musolino Carmine

Prosegue senza sosta l’attività degli uomini del Commissariato P.S. di Bovalino diretti dal dr. Giovanni Arcidiacono, i quali in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Locri, su conforme richiesta del P.M., hanno proceduto nella mattinata odierna all’arresto di un giovane incensurato per estorsione aggravata e continuata.

Nella rete della giustizia cade il complice di Pelle Giuseppe tale Musolino Carmine Antonio 05.07.1991 operaio, celibe incensurato.

L’attività investigativa dei poliziotti di Bovalino non si è fermata con l’arresto del Pelle ma si è concentrata sui complici di quest’ultimo. Pelle e Musolino avevano infatti ideato insieme l’estorsione mandando all’imprenditore missive estorsive con all’interno dei proiettili e minacciando la famiglia della vittima di ritorsioni qualora quest’ultima si fosse rivolta alle forze dell’ordine cercando di assoggettarla ad una mera condizione di omertà.

Dall’arresto di Pelle, Musolino è stato seguito, monitorato e controllato a debita distanza al fine di evitare che questi potesse sfuggire alle maglie della giustizia e la suo inevitabile destino.

L’ufficio G.I.P. del Tribunale di Locri, concordando con le risultanze investigative acquisite e sviluppate minuziosamente dai poliziotti di Bovalino, ha quindi emesso, in breve tempo, l’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Musolino. In mattinata lo stesso è stato rintracciato e tratto in arresto nella sua abitazione a Bovalino e condotto presso la casa circondariale di Locri.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!