Bovalino (Rc), denunciato per intercettazioni alla moglie

Rischia fino a quattro anni di carcere il bancario di Bovalino, in provincia di Reggio Calabria, che per due anno ha intercettato le telefonate e gli sms della moglie grazie ad un cellulare che le aveva regalato e sul quale aveva fatto installare un software. Importante l’azione compiuta dai carabinieri della Compagnia di Locri che hanno scoperto questa attività illegale ed hanno denunciato il 50enne.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!