A3, domenica 3 aprile dalle 8.30 alle 13.00 chiuso tratto Scilla-Campo Calabro in entrambe le direzioni

A3, domenica 3 aprile dalle 8.30 alle 13.00 chiuso tratto Scilla-Campo Calabro in entrambe le direzioni

anas

Anas

Questa mattina presso la Prefettura di Reggio Calabria si è tenuta una conferenza stampa, presieduta dal Prefetto Luigi Varatta, per annunciare l’esercitazione annuale di Protezione Civile organizzata e diretta dalla la Prefettura, che si svolgerà domenica 3 aprile 2011 su un tratto dell’Autostrada A3 Salerno- Reggio Calabria. Per consentire tale attività sarà chiuso al traffico, in entrambe le direzioni, il tratto compreso tra gli svincoli di Scilla e Campo Calabro tra i km 423,000 e 433,000.

Le limitazioni al traffico sono previste dalle 8,30 alle 13,00. L’ esercitazione si svolgerà in collaborazione con Anas, Vigili del Fuoco, Polizia Stradale, il V reparto volo della Polizia di Stato, personale del Soccorso Meccanico, del Soccorso Sanitario del 118, del Soccorso Alpino, la Croce Rossa e tutti gli altri Enti istituzionalmente preposti.

L’iniziativa è finalizzata a testare le procedure per la definizione del piano emergenziale anche nei cantieri del VI macrolotto dell’Autostrada A3, attraverso la gestione dei flussi di traffico deviati sui percorsi alternativi delle strade statale 18 e 106 e la sinergia tra le forze istituzionali e le organizzazioni di volontariato chiamate a fronteggiare simili emergenze.

La simulazione, coordinata dall’ing. Silvano Meroi referente della Protezione Civile nazionale sul territorio, sarà effettuata all’imbocco nord della galleria “Paci 1” al km 424,350 e sul ponte “Livorno”. Verrà riprodotto lo scenario di un evento sismico di moderata intensità che provocherà una frana. Tale fenomeno causerà un incidente automobilistico e il conseguente blocco della circolazione nei due sensi di marcia.

L’obiettivo della prova sarà quello di verificare la tempestività dei soccorsi, i tempi di intervento, quelli di chiusura e apertura dell’autostrada e, nel contempo, di accertare l’efficacia del coordinamento di tutte forze coinvolte nelle operazioni.

L’Anas sarà presente sul tratto autostradale con personale e mezzi e con il presidio multioperativo di “Acqua della Signora”.

Nelle ore di chiusura, i veicoli leggeri in direzione sud usciranno allo svincolo di Scilla e proseguiranno sul percorso alternativo della strada statale 18 “Tirrena Inferiore” con rientro in A3 allo svincolo di Villa San Giovanni. Per i veicoli leggeri in direzione nord uscita a Campo Calabro e rientro a Scilla. Per tutti i mezzi pesanti provenienti dalla Sicilia e da nord è obbligatorio il percorso alternativo  della strada statale 106 “Jonica”.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!