Santelli (FI): “Napolitano ha paura della verità”

santelli

Questo post é stato letto 38530 volte!

Riceviamo e pubblichiamo integralmente le dichiarazioni dell’ex sottosegretario calabrese Jole Santelli (Forza Italia):
“Napolitano ha paura della verità. Venuta meno l’intoccabilità data dal Quirinale, l’attuale senatore a vita Giorgio Napolitano sembra allergico alle legittime critiche verso il proprio operato. La sua partecipazione attiva nel mandare a casa il governo legittimamente eletto dagli elettori e guidato da Berlusconi è una responsabilità politica enorme. Allo stesso modo lo é il comportamento politici assunto dopo aver lasciato il Quirinale e l’appoggio acritico o addirittura l’atteggiamento deferente assunto verso il premier Renzi soprattutto in questa fase di revisione della Costituzione. Con una conversione ad U rispetto a tutto quanto affermato sui poteri del Parlamento, Napolitano ha spinto ed è stato uno dei principali artefici del percorso al Senato. Percorso che ha ucciso la Democrazia in Italia, umiliando il Parlamento dinanzi a tutto il Popolo italiano. Non certo certo le sue parole su Berlusconi di un cinismo senza fine e da cui traspare antipatia ed odio, forse troppo a lungo non espressi, che possono costituire una risposa. Troppe le domande cui Napolitano non sa dar risposte. Potere e responsabilità. Il senatore a vita è evidentemente abituato ad esercitare il primo senza assumersi la seconda”.

Questo post é stato letto 38530 volte!

Author: antonio.albanese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *