Operazione “Konta Korion” e “Parola d’onore”, 26 arresti tra Condofuri e San Lorenzo

Operazione “Konta Korion” e “Parola d’onore”, 26 arresti tra Condofuri e San Lorenzo

carabinieri.

26 le ordinanze di custodia cautelare emesse dal GIP di Reggio Calabria ed edeguite questa mattina dai Carabinieri e dalla Polizia di Stato nei confronti di altrettanti soggetti.  Gli arrestati sono stati indagati, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, estorsione, danneggiamento, detenzione e porto abusivo di armi e munizioni, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale.
I soggetti colpiti dai provvedimenti sono residenti nei comuni di Condofuri e San Lorenzo della provincia di Reggio Calabria dovranno rispondere di:

–   acquisizione del controllo del territorio tramite l’imposizione del racket delle estorsioni a carico degli operatori economici del comprensorio;

–   aggressione degli appalti pubblici promossi dal Comune di Condofuri;

–   traffico di armi e munizioni.

–   condizionamento delle decisioni dell’ amministrazione comunale in carica dal 2004 al 2009.

Secondo gli investigatori, sarebbe stata dimostrata l’ingerenza della ‘ndrangheta anche nelle elezioni amministrative del 6 e 7 giugno 2009 in Condofuri. Si è appurato, altresì, che il sodalizio mafioso era riuscito non solo ad inserire la candidatura di un “proprio uomo” nell’elenco degli eleggibili, ma anche a fargli raccogliere un tale numero di preferenze da indurre il nuovo capo dell’amministrazione comunale a conferirgli la delega ai Lavori Pubblici del Comune.

Questo l’elenco delle persone arrestate dalla Polizia, che hanno eseguito 9 delle 12 ordinanze di custodia cautelare, tre persone sono attivamente ricercate:

1.    Bruzzese Francesco 52 anni
2.    Candido Concetto 63 anni
3.    Fascì Lorenzo 27 anni
4.    Foti Domenico 52 anni
5.    Iaria Maurizio 35 anni
6.    Manti Carmelo 56 anni
7.    Miceli Pietro 55 anni
8.    Poerio Filippo Antonio 48 anni
9.    Rodà Filippo 55 anni

Questo l’elenco delle persone arrestate dai Carabinieri, che hanno eseguito 11 delle 14 ordinanze di custodia cautelare, tre persone sono attivamente ricercate:

1.    Altomonte Antonino 33 anni
2.    Altomonte Filippo 66 anni
3.    Altomonte Giovanni 55 anni
4.    Ollio Francesco 34 anni
5.    Poerio Daniele Filippo 24 anni
6.    Poerio Pietro 25 anni
7.    Pontari Ernesto 47 anni
8.    Romeo Leo 30 anni
9.    Stilo Vincenzo 28 anni
10.    Vitale Giuseppe 31 anni
11.    Caridi Domenico 40 anni

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!