Melito Porto Salvo (Rc), operazione “Invisible Cars”

La Guardia di Finanza di Melito di Porto Salvo ha smascherato un sistema di frode fiscale in materia di IVA intracomunitaria.

L’attività delle Fiamme Gialle ha permesso di individuare una complessa frode posta in essere attraverso il meccanismo noto comunemente come “frode carosello” che ha ad oggetto le transazioni commerciali in cui sono coinvolte imprese aventi sede in diversi Stati membri dell’Unione Europea.

L’indagine, sviluppatasi tra la Calabria ed il Veneto, ha interessato il settore del commercio di autoveicoli e ha permesso di scoprire due imprese individuali “invisibili”, che avevano il ruolo di celare l’effettivo cessionario delle operazioni.

Adesso i militari contestano a tre persone i reati di “dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni inesistenti”, “omessa dichiarazione”, “emissione di fatture per operazioni inesistenti”, “falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico” e “occultamento di scritture contabili”, ha consentito  di far emergere elementi positivi di reddito pari a 1,6 milioni di euro non dichiarati, stessa cifra per l’Irap, 300.000 euro di IVA dovuta e non versata nonché fatture per operazioni inesistenti per 1,1 milioni di euro.

In sintesi, un’impresa importatrice con sede a Melito di Porto Salvo, ma in realtà inesistente, acquistava in modo cartolare dalla Germania e dall’Austria degli autoveicoli che cedeva  ad altra impresa fantasma, dopo aver ottenuto illecitamente l’immatricolazione dei veicoli oggetto della frode, caricando così su di sé, senza mai versare i tributi, l’intero debito di imposta sul valore aggiunto (I.V.A.), pari al 20% del prezzo dell’autoveicolo in cambio di una remunerazione fissa per il titolare.

In realtà, l’unico  acquirente delle automobili è risultata essere una società operante nel commercio di autoveicoli con sede nella provincia di Venezia. In tal modo il reale acquirente ha potuto portarsi in detrazione l’IVA mai versata ottenendo un illecito risparmio del 20% sul prezzo finale delle automobili.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!