Lametia Terme, intimidazione a sindaco e magistrati

Un busta contenente 5 proiettili ed un foglio sul quale erano stati scritti i nomi di 3 magistrati e del sindaco di Lamezia Terme Gianni Speranza é stata intercettata nei locali del centro meccanografico delle Poste della città calabrese. Nel foglio erano riportati i nomi dei magistrati Giuseppe Spadaro, presidente della sezione penale del tribunale cittadino, del procuratore Salvatore Vitello, dell’ex sostituto della Dda di Catanzaro Gerardo Dominijianni, ora al tribunale ordinario di Catanzaro, e del primo cittadino.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!