Comune Melito Porto Salvo (RC), fuori assessore Romeo, dentro Latella

Comune Melito Porto Salvo (RC), fuori assessore Romeo, dentro Latella

Latella

Giuseppe Latella

di Francesco Iriti

Fuori Lucrezia Romeo, dentro Giuseppe Latella. E’ questa l’ultima novità proveniente dal palazzo comunale di Melito Porto Salvo. Un altro colpo di scena nella vita politica comunale in seno all’amministrazione Iaria che nei giorni scorsi ha visto varie prese di posizioni da parte dei vari esponenti: il Pd ha chiesto un consiglio comunale urgente, il presidente del consiglio e due consiglieri di minoranza hanno aderito al Pdl, mentre da tempo alcuni consiglieri cercano di “raggiungere” il numero necessario per chiedere lo scioglimento del consiglio.

Una serie di vicissitudini, come il caso risolto del numero legale durante le sedute del civico consesso, che delineano una spaccatura all’interno dell’amministrazione. L’ultima puntata di questa vicenda riguarda la mossa del primo cittadino Giuseppe Iaria.

Secondo i bene informati, il sindaco ha “restituito” l’assessorato proprio a Latella, ex assessore al bilancio. Una carica che gli era stata tolta dopo la famosa estate durante la quale Latella fu coinvolto in una rissa in piazza Porto Salvo insieme all’ex presidente del consiglio Salvatore Minniti durante una selezione per Miss Italia. In quell’occasione lo stesso Latella riportò la frattura del setto nasale. La notizia fece il giro dell’Italia e portò, dopo alterne conferenze stampa da parte dell’una e dell’altra parte, alla revoca della carica comunale per entrambi che rimasero consiglieri comunali.

Latella restò con la maggioranza restando sempre in una posizione di “valutazione” votando, anche in un’occasione, “no” al bilancio. Adesso ritorna nella squadra di Iaria a discapito di Lucrezia Romeo, assessore esterno con delega alle politiche sociali. Una mossa che ha spiazzato un po tutti e che potrebbe avere, al suo interno, una spiegazione politica. Nelle prossime ore il primo cittadino melitese dovrebbe chiarire i motivi di tale decisione che apre ampi scenari in vista anche dei prossimi consigli comunali e, soprattutto, della ridistribuzione delle cariche.

Latella potrebbe riavere il suo ex assessorato anche perché si tratta di una materia di cui è ampiamente a conoscenza anche a livello lavorativo. Rimane “libero” l’assessorato alle politiche sociali in un momento molto importante per l’intero hinterland visto il ruolo che il terzo settore sta cercando di ritagliarsi ed in virtù, anche, di alcuni progetti, come “Gains”, che vedono Melito Porto Salvo dover entrare a contatto con altre realtà.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!