Lametia Terme, sequestrati oltre 24 mila articolo contraffatti

La Guardia di Finanza di Lametia Terme ha sequestrato oltre 24 mila articoli con marchi contraffatti, tra i quali pezzi della nuova collezione di gioielli di Bulgari in un negozio di intimo e accessori di abbigliamento gestito da un cittadino di nazionalita’ cinese, Z.A., di 36 anni. Si tratta della prima vera e propria ”azienda” del falso scoperta nel lametino. Nel corso di una perquisizione nel negozio sono stati trovati migliaia di articoli contraffatti mentre nel retro dell’ esercizio commerciale sono stati trovati dei locali adibiti a deposito per lo stoccaggio delle merci contraffatte ed alla produzione e all’assemblaggio dei prodotti finiti. In particolare sono stati trovati portamonete, accendini, orologi, cinture e gioielli con i marchi contraffatti delle più note griffe mondiali: Disney, Louis Vuitton, Gucci, Fendi, Chanel, Guess, Dolce&Gabbana, Bulgari, Dior. Inoltre sono stati trovate copie perfette dell’ultima collezione di Bulgari, ”B.Zero”. Il commerciante é stato denunciato per ricettazione, vendita ed immissione di prodotti contraffatti con l’aggravante di aver commesso questi reati mediante l’allestimento di mezzi e attivita’ organizzate finalizzate alla contraffazione.

Category Lamezia

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!