Spezzano Albanese (Cs), denuncia per firma finanziamento a nome del fratello

I carabinieri hanno denunciato un marito e una moglie a Spezzano Albanese per falsità materiale commessa da privato, falsità in scrittura privata e insolvenza fraudolenta in concorso. Qualche mese fa la coppia aveva acquistato mobili per diecimila euro. Per pagarli hanno chiesto un finanziamento che però hanno sottoscritto a nome del fratello di lui, firmando i documenti a nome suo. Quando sono arrivate le rate da rimborsare, il titolare non sapeva di avere questo debito e si é rivolto ai carabinieri. Le indagini hanno chiarito la vicenda e i due coniugi di 40 e 50 anni sono stati segnalati alla procura di Castrovillari.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!