San Marco Argentano (CS), parte la messa in sicurezza delle scuole del comune

San Marco Argentano (CS), parte la messa in sicurezza delle scuole del comune

Mentre una sterile opposizione prova a screditare l’azione amministrativa della compagine guidata dal sindaco Alberto Termine attraverso l’uso strumentale di menzogne e di attività di propaganda dal sapore populistico, l’amministrazione comunale di San Marco Argentano registra un altro successo per i suoi concittadini.

Grazie all’intervento diretto del senatore Antonio Gentile, uomo sensibile e di vertice del PdL regionale e nazionale, nonché grande amico del primo cittadino e di tutta la popolazione dell’Esaro, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha erogato un finanziamento di 200mila euro derivati dai fondi FAS assegnati al Fondo Infrastrutture per l’edilizia scolastica.

“Ringrazio il senatore Gentile per l’ennesimo atto di vicinanza dimostrato nei confronti dei nostri concittadini – ha detto il sindaco Termine – e per aiutarci nella nostra azione amministrativa, volta al benessere e allo sviluppo di questo territorio. Grazie a questo finanziamento, da lui fortemente voluto, sarà possibile intervenire per iniziare finalmente a mettere in sicurezza la scuola elementare posta nel nostro centro storico. Un fondamentale presidio di istruzione e di civiltà che merita nuova e migliore sorte di quella in cui è stata colpevolmente lasciato per lunghi anni e dove si è trascurato irresponsabilmente la sicurezza di centinaia di bambini, mortificando anche tutti quegli operatori scolastici che, con grande pazienza e tra tanti sacrifici, hanno saputo mantener fede al doveroso impegno di educatori e di operatori”.

Il finanziamento erogato è previsto nelle azioni del primo programma straordinario di interventi urgenti finalizzati alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla valutazione degli elementi anche non strutturali negli edifici scolastici. “Oggi, come primo cittadino e come genitore, seppure con le opportune preoccupazioni di chi deve assumersi tutti i giorni delle responsabilità non cercate, ma che sono il frutto ereditato da una politica amministrativa scellerata e poco responsabile, cercherò con la mia squadra di dare un volto nuovo a questo meraviglioso paese che è San Marco Argentano e a tutte le strutture di cui l’amministrazione è proprietaria. Non confiderò certo nella fortuna né attenderò che accada un infausto dramma per decidere di mettere in sicurezza gli edifici scolastici del nostro comune. Per questo ci sforzeremo tutti nell’ulteriore ricerca di finanziamenti mirati, confidando ancora una volta nella benevola considerazione del senatore Gentile che a San Marco Argentano troverà sempre grande attenzione e apprezzamento per la sua opera politica”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!