Rende (CS), Serena Arcuri: “Mi disimpegno dalla Primavera di Rende”

Segue comunicato stampa dell’avv. Serena Arcuri:

Premesso che mi ero avvicinata al movimento politico e di pensiero denominato Primavera di Rende in quanto gruppo aperto ad accogliere persone dalla diversa provenienza politica sul territorio che convergevano in un programma riformista, liberale e di rinnovamento della classe politica ed amministrativa rendese, sento il bisogno di precisare che, pur essendo onorata dai ripetuti inviti a far parte di una rosa di persone tra cui scegliere il candidato Sindaco, non ho mai dato la mia disponibilità a sostenere tale incarico, trattenuta da motivi ed impegni personali che mi fanno ritenere doverosa da parte mia una preventiva, approfondita considerazione, prima di prendere un impegno serio e importante, quale quello che mi si richiedeva.

Sciolgo oggi ogni riserva in maniera pubblica e formale, per evitare che vengano fatte ulteriori strumentalizzazioni del mio nome da parte di chi cerca di anticipare notizie alterando, però, la verità dei fatti. Non intendo ricoprire alcun ruolo politico-amministrativo, né far parte di alcun gruppo, in quanto questa campagna elettorale si sta già presentando intrisa di personalismi e beghe di partito, che non mi appartengono e che spero non coinvolgano le tante anime pure e realmente progettuali che riempiono le fila della Primavera.

Pertanto oggi comunico il mio disimpegno dalla Primavera, ringraziando quanti hanno creduto che fossi meritevole di fiducia per una candidatura prestigiosa e augurando a tutte le sue componenti di trovare la sintesi tra le diverse ideologie di provenienza in un progetto concreto che le porti a dare un valido contributo  alla città di Rende.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!