La Terza Età protagonista a San Marco Argentano (CS)

La Terza Età protagonista a San Marco Argentano (CS)

eadv

comune san marco argentano

L’amministrazione comunale di San Marco Argentano, sin dal suo insediamento, sta dimostrando quanto sia sensibile e propositiva verso i bisogni primari dei propri concittadini, strutturando e promuovendo concretamente azioni congiunte sulle politiche sociali, con particolare riferimento e attenzione verso i segmenti più delicati della società sammarchese. In tale contesto si inserisce la recente iniziativa della squadra diretta da Alberto Termine: ci riferiamo all’apertura della sezione staccata del centro sociale “La Terza Età”, inaugurata in località Pianette di San Marco Argentano, svolta in presenza del presidente del centro, Michele Brusco, e dell’assessore alle politiche sociali, Glauca Cristofaro. Alla manifestazione inaugurale hanno preso parte anche il sindaco di Roggiano Gravina, Ignazio Iacone, accompagnato nell’occasione dall’assessore Antonio Picarelli, mentre è stato nominato coordinatore responsabile del centro, Ernesto ripicchio, promotore della lodevole iniziativa.

“Questa struttura – ha dichiarato l’assessore Cristofaro – vuole rendere protagonisti i nostri cittadini più grandi e consentire loro una migliore partecipazione alla vita comunitaria. Anche con iniziative come queste, è nostra intenzione restituire agli anziani una valida prospettiva di esistenza ed un ruolo maggiormente significativo all’interno della nostra società, incoraggiando nella nostra comunità i sentimenti di solidarietà e reciprocità, favorendo gli scambi intergenerazionali, promuovendo uno stile di vita salutare e corretto per le persone più grandi e, non meno importante degli altri aspetti, incentivando l’assistenza e la cura della persona anziana non più autosufficiente”. Il centro sociale favorirà così l’aggregazione e l’inclusione sociale attraverso l’incontro ed il confronto di culture e generazioni diverse, specialmente in un territorio così eterogeneo come quello delle Pianette, in cui confluiscono tre diversi comuni.

Momenti e luoghi di aggregazione come quello delle Pianette devono tendere a favorire l’arricchimento del patrimonio culturale degli anziani, nonché il pieno sviluppo della personalità dei cittadini, per favorirne l’adattabilità alle trasformazioni dei saperi nella moderna società della conoscenza e per evitare l’obsolescenza delle competenze. Non si tratta, infatti, di una semplice politica residuale, pensando che  per gli anziani siano necessarie le solite politiche tradizionali, ovvero quelle legate ai bisogni sociosanitari, bensì una grande opportunità per tutti di essere protagonisti del recupero della memoria di questo territorio, fonte inesauribile e imprescindibile per un corretto sviluppo.

La manifestazione di apertura si è conclusa con la promessa dell’assessore Cristofaro di un pieno sostegno alle attività del centro che, peraltro, ha già messo in cantiere tante iniziative interessanti, come quelle del prossimo Santo Natale, e con l’auspicio che anche le altre contrade del comune di San Marco Argentano possano seguire l’esempio delle Pianette in modo da contribuire fattivamente alla crescita socio-culturale della collettività.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!