Cosenza, si costituisce Di Puppo

ntacalabria

Questo post é stato letto 24810 volte!

Si é costituito questa mattina Michele Di Puppo, 46 anni, ritenuto il presunto boss della ‘ndrangheta di Cosenza che era sfuggito all’esecuzione del provvedimento di fermo emesso nei suoi confronti dalla Dda di Catanzaro nell’ambito dell’operazione su un’estorsione ai danni di un imprenditore di Amantea (Cs), Salvatore De Seta. Di Puppo.

Nell‘aprile del 2016, il Tribunale del Riesame di Catanzaro ha revocato la misura cautelare in carcere nei suoi confronti. Di Puppo, quindi, é ritornato in liberta’.

Questo post é stato letto 24810 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *