Cosenza, Fabio Cirolla ucciso per errore dal clan Forastefano

Cosenza, Fabio Cirolla ucciso per errore dal clan Forastefano

carabinieri

Fazio Cirolla, una delle vittime del clan Forastefano, fu ucciso per errore, perchè somigliava al vero bersaglio dell’agguato.

I presunti autori sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri.

Cirolla, di 42 anni, operaio incensurato, il 27 luglio del 2009, si trovava in un autosalone di Cassano allo Ionio per acquistare un’autovettura. Fu ucciso con tre colpi di pistola calibro 9 sparati da due killer sotto gli occhi atterriti del figlioletto di quattro anni.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!