Castrovillari in moto, 8- 9 e 10 giugno in città il terzo evento “Motori in musica” a firma dei Rapaci del Pollino

conferenza moto club

Questo post é stato letto 22560 volte!

conferenza moto club
conferenza moto club

Ieri mattina, nella sala Giunta del Comune di Castrovillari, al primo piano di palazzo Gallo, è stato presentato, con il patrocinio dell’Amministrazione ,   la 3^ edizione  dell’evento motociclistico  “Motori in musica”, organizzato  dall’associazione Motoclub Rapaci del  Pollino che anche quest’anno porta in città centinaia di motociclette, di appassionati e curiosi dai territori limitrofi e  dalle regioni Lazio, Campania, Puglia, Basilicata  e Sicilia.

Un evento che richiama sensazioni di libertà– ha affermato il Sindaco, avvocato Domenico Lo Polito, introducendo la conferenza stampa nella quale gli è stato consegnato un book fotografico  dei motociclisti d’Italia-  per la capacità e bellezza che mette a disposizione degli amanti del due ruote nel vivere e godere il territorio. “

Un’occasione da non perdere che offre– ha aggiunto il primo cittadino ricordando la sua passione per il tempo libero, l’aria aperta e le motociclette- un programma ricco e multiforme che verrà avviato  venerdì 8 giugno per concludersi la sera di domenica 10 giugno e che sposa l’elemento passionale per i motori con la promozione turistica, e quindi  la conoscenza dei luoghi, la promozione  dei prodotti tipici e del patrimonio storico artistico nel segno di quello sviluppo sostenibile che chiedono le popolazioni.”

Un evento sociale nell’evento con una molteplicità d’incontri, scambi, tour guidati alla scoperta di luoghi ed ambienti anche del Parco del Pollino, spettacoli, giochi, tornei che per il vice presidente del Motoclub,  Nicola Fazio necessitano del coinvolgimento di tutti. Un valore aggiunto alla conoscenza del territorio hanno richiamato Piero Vico a nome della Provincia ed il Vice sindaco Carlo Sangineti, sottolineando la portata della manifestazione che desidera crescere e che ha già incassato la disponibilità di questa amministrazione a starle vicino per rendere ancora  più interprete questo comprensorio.

Il programma è stato evidenziato da Andrea Fazio, segretario dell’associazione, dopo che il presidente Pasquale Mastrascusa ha voluto lasciare a lui la segnalazione degli appuntamenti. Al termine un invito alla città a  partecipare ed alla stampa a seguire l’intera evoluzione del meeting per raccontare il valore culturale e sociale dell’evento sorretto dall’amore di tanti con l’autotassazione e la dedizione di sponsor privati.

Questo post é stato letto 22560 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *