Arcavacata di Rende, al via Laboratorio Gramsciano

laboratorio gramsci

Questo post é stato letto 25840 volte!

Il concetto di subalterno in Gramsci e oggi”, questo il tema del prossimo seminario del Laboratorio Gramsciano dell’Università della Calabria.

L’incontro si terrà martedì 15 dicembre 2015, alle ore 17.30, presso il centro demo-etno-antropologico (cubo 17/b, ponte coperto).

I lavori saranno introdotti dalle relazioni di Francesco Caruso e Guido Liguori. Per essere aggiornati sulle attività del laboratorio, si può richiedere l’iscrizione alla mailing list  inviando una mail all’indirizzo laboratoriogramscianounical@gmail.com.

Francesco Saverio Caruso, autore del libro “La politica dei subalterni“, è docente a contratto  di Sociologia  dell’ambiente e del territorio presso Università degli Studi  Magna Graecia di Catanzaro. Guido Liguori insegna all’Unical Storia del pensiero politico ed è presidente della International Gramsci Society Italia. Studia tra l’altro il pensiero politico del marxismo e del comunismo italiani e di Gramsci in particolare.

È autore di numerosi libri sul comunista sardo, tra cui Gramsci conteso. Interpretazioni, dibattiti e polemiche 1922-2012 (Editori Riuniti). Ha curato con Pasquale Voza il grande Dizionario Gramsciano 1926-1937 (Carocci).

Il Laboratorio Gramsciano è sorto circa due anni fa all’interno del Dipartimento di Studi Umanistici con l’intento, manifestato da alcuni studenti, professori, ricercatori e dottori, di approfondire e studiare collettivamente il pensiero del marxista sardo. I documenti degli incontri  e alcuni testi di Gramsci si trovano sul sito http://laboratoriogramscianounical.wordpress.com.

Questo post é stato letto 25840 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *