“Nocciola Day” 2013 a Torre Ruggiero (CZ)

“Nocciola Day” 2013 a Torre Ruggiero (CZ)

nocciole

nocciole

Appuntamento con la seconda edizione del “Nocciola Day” sabato 14 e domenica 15 nello storico borgo di Torre Ruggiero, nella provincia catanzarese.

Dopo il successo e l’interesse già registrati nella scorsa edizione, il Consorzio ”Valorizzazione e tutela della Nocciola di Calabria” aderisce alla manifestazione  a carattere nazionale ideata dall’Associazione “Città della Nocciola”.

L’obiettivo è la promozione della conoscenza di un eccellente prodotto alimentare,  con le sue pregiate varietà quale tratto identitario dei  territorio  nei quali viene coltivato, sotto il profilo culturale e  turistico. Il proposito è di rafforzare l’attrattività delle aree, puntando su peculiarità ed eccellenze, per innescare esigenze diffuse e fenomeni di sviluppo rurale.

L’evento, in contemporanea nella giornata di domenica, farà tappa in grandi città quali Roma, Milano,Torino, Napoli, Palermo e  nei 240 paesi a vocazione  corilicola d’Italia.

Promosso e realizzato  dal Consorzio, dal Comune di Torre Ruggiero e dal Gal “Serre Calabresi-Alta Locride”, con la collaborazione di Slow Food–Terra Madre, il programma del “Nocciola Day” si articolerà in due giornate per favorire la più ampia partecipazione.

Ad ospitare le varie iniziative sarà l’Agriturismo “Creta Rossa”. Sabato 14 alle ore 9 è previsto l’incontro con gli alunni delle scuole elementari e medie del comprensorio, ai quali si rivolgerà il laboratorio didattico, voluto per illustrare attraverso un percorso di storia, arte e simbologia  le peculiarità di uno straordinario frutto quale la nocciola. Domenica 15 alle ore 17, il convegno con autorità regionali, provinciali, locali e associazioni di categoria per fare il punto su progetti e programmi riguardanti la coltivazione del nocciolo in Calabria.

In apertura i saluti del sindaco di Torre, Giuseppe Pitaro, del presidente del Gal “Serre Calabresi – Alta Locride”, Renato Puntieri e del presidente del Consorzio ”Valorizzazione e tutela della Nocciola di Calabria”, Giuseppe Rotiroti.

Interverranno: Piero Martelli, vicepresidente Consorzio; Marisa Gigliotti, Slow Food Versante Jonico; Vincenzo Curci, autore del libro “Alla ricerca del gusto – Guida all’identità territoriale della Calabria”; Guido Mignolli e Gregorio Muzzì, rispettivamente  direttore tecnico e responsabile del monitoraggio Gal “Serre Calabresi – Alta Locride”;  Wanda Ferro,  commissario Provincia di Catanzaro; Rosetta Alberto, dirigente Provincia per lo Sviluppo locale; Mauro D’Acri, presidente regionale Confederazione italiana Agricoltori di Calabria; Pietro Santo Molinaro, presidente regionale Coldiretti Calabria; Alberto Statti, presidente regionale Confagricoltura Calabria; Nicodemo Oliviero, Commissione Agricoltura Camera dei Deputati; Alfonso Dattilo, assessore regionale all’Urbanistica; e Michele Trematerra, assessore regionale all’Agricoltura, al quale saranno affidate le conclusioni. Coordinerà Vincenzo Iozzo, direttore di Telejonio. Nell’ambito della manifestazione saranno offerti in degustazione dolci a base di nocciola preparati dalle famiglie dei soci del Consorzio, da pasticceri e panificatori locali.

Il sindaco Pitaro  si è dichiarato lieto che nella cittadina di Torre faccia tappa per la seconda volta  una manifestazione così importante. Si è soffermato anche sull’impegno sinergico attivato con il Gal “Serre Calabresi Alta Locride” che si prefigge di dare il giusto riconoscimento  con l’ottenimento del marchio Igp.

Questa l’occasione per un confronto a più voci tra rappresentanti istituzionali e operatori del settore, per portare avanti le istanze a favore di una coltura che già in passato è stato sinonimo di economia per il territorio e che si vuole che continui ad esserlo con sistemi moderni e razionali, ha dichiarato il presidente del Consorzio, Rotiroti.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!