Master in Ingegneria Clinica all’Università Magna Graecia di Catanzaro

Master in Ingegneria Clinica all’Università Magna Graecia di Catanzaro

Partirà con l’Anno Accademico 2013/2014 il Master di primo livello in Ingegneria Clinica presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro.

Il termine di scadenza per l’iscrizione, rigorosamente on line all’indirizzo http://www.unicz.it/master, è previsto per il 5 Febbraio.

L’Ingegneria Clinica è una delle tante aree dell’Ingegneria Biomedica ed ha come scopo principale la gestione tecnica ed economica dei dispositivi medici e degli impianti delle strutture sanitarie. Un Ingegnere Clinico può quindi trovare impiego nell’area tecnico-amministrativa di una struttura sanitaria garantire in generale una gestione sicura efficiente ed efficace del parco tecnologico biomedico.

Da un punto di vista più propriamente tecnico, egli può ad esempio effettuare collaudi di accettazione, manutenzione e controlli periodici di sicurezza delle apparecchiature elettromedicali e degli impianti, programmare gli acquisti, gestire gli inventari, effettuare scelte sulle acquisizioni in base a valutazioni tecniche ed economiche. L’ingegnere clinico può trovare inoltre occupazione in tante delle società di servizi che espletano questo tipo di attività o nel mondo dell’industria come specialista di prodotto oltre che nel settore ricerca e sviluppo. Altri fronti su cui spesso sono richieste le competenze specifiche di un ingegnere clinico sono la Telemedicina e l’Informatica Medica.

Il master prevede 42 CFU di didattica frontale di cui 24 CFU saranno a carico di docenti strutturati presso gli atenei Italiani; i restanti 18 CFU saranno suddivisi tra professionisti provenienti da aziende di Ingegneria Clinica o strutture Sanitarie. Le lezioni saranno tenute presso le aule dell’Università Magna Graecia di Catanzaro a partire dalla prossima Primavera. Infine, poiché il Master ha una finalità formativa fortemente professionalizzante, diventa fondamentale il periodo di tirocinio da svolgere in azienda (120 ore in tutto).

Per questa prima edizione già 6 sono le aziende che si sono messe a disposizione per fornire il loro know-how e il loro sussidio al tirocinio: TBS Group S.p.a.; EBM – Elettronica Bio Medicale S.r.l., Biomedical Service s.r.l.; Arga Medicali s.r.l.; Omnia Hospital Office S.r.l.; e la Stazione Unica Appaltante della Regione Calabria.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!