La Traviata di Giuseppe Verdi va in scena al Politeama di Catanzaro

Questo post é stato letto 7950 volte!

La Traviata di Giuseppe Verdi va in scena al Politeama di Catanzaro in una versione matinée completamente nuova. Sul palco insieme ai protagonisti Alfredo e Violetta interpretati da Federico Vita e Fiorenza Mercatali e a Giorgio Germont (Valerio Pagano), gli alunni di tre istituti comprensivi delle province di Catanzaro, Cosenza e Reggio Calabria.

Reggio Calabria è stata rappresentata dagli alunni della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Galilei – Pascoli”, assieme agli altri giovanissimi studenti, provenienti dall’istituto Bianco di Sersale, capofila del progetto nazionale e dall’Istituto Comprensivo di Casali del Manco.
Gli alunni hanno dato vita al coro del famoso melodramma lirico verdiano. sul palco e disposti in platea hanno intonato le più celebri arie accompagnando Alfredo e Violetta nel corso della tragica storia, il cui testo è stato transcodificato per adattarlo al target di riferimento.
Il progetto denominato “Scuola InCanto – L’opera lirica a portata di tutti” è stato promosso dall’Ets Europa InCanto e intende educare ad avvicinare i più giovani all’opera lirica e al teatro, in un’ottica di coesione sociale e valorizzazione del territorio.

I ragazzi coinvolti hanno utilizzato in qualunque momento volessero un App gratuita che gli ha consentito di studiare l’opera e di ripetere le canzoni non solo a scuola. A dirigere l’orchestra “Europa InCanto”, che ha accompagnato coro e cantanti dal vivo, il maestro Germano Neri, che ha sostenuto gli alunni nel corso dell’intero anno scolastico insieme all’ideatrice e curatrice del progetto Nunzia Nigro.

Grande soddisfazione per il Dirigente Scolastico, Avv. Lucia Zavettieri, consapevole di aver coinvolto alunni, docenti e famiglie in un progetto unico nel suo genere e che aprirà le porte ad un maggior interesse per l’opera lirica e per il teatro.

Questo post é stato letto 7950 volte!

Author: Redazione Notizie