Catanzaro, CC sequestrano apparecchiature per clonare bancomat

Catanzaro, CC sequestrano apparecchiature per clonare bancomat

bancomat

bancomat

Sono stati rinvenuti dai Carabinieri di Catanzaro e di Sellia Marina due lettori per duplicare i bancomat agli sportelli esterni di due istituti bancari. Durante alcuni controlli a due banche di credito cooperativo di Catanzaro Lido e Sersale è stato scoperto che al di sopra del bancomat esterno, c’erano un lettore di bande magnetiche e una microtelecamera alimentata da due batterie per cellulari. La strumentazione, serviva per la clonazione dei bancomat e della carte di credito che sarebbero state inserite dagli utilizzatori per le operazioni di prelevamento contante.

I Carabinieri hanno sequestrato l’intera strumentazione.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!