Catanzaro, busta con minacce e proiettili al commissario Asp

Catanzaro, busta con minacce e proiettili al commissario Asp

ospedale catanzaro

Minacce di morte al Commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, Gerardo Mancuso. E’ stata inviata una lettera con due proiettili calibro nove e una frase: “se uno solo dei lametini viene spostato, lui e la sua famiglia andranno al cimitero”.

La frase, scritta al computer e inserita in una normale busta gialla con sopra l’indirizzo dell’Asp catanzarese, é stata intercettata sabato mattina all’ufficio posatale di Lamezia terme. E’ stato un dipendente dell’ufficio ad accorgersi della busta e ad allertare subito allertato i funzionari delle Poste i quali, a loro volta, hanno avvisato i carabinieri della Compagnia lametina.

La Procura della Repubblica ha avviato le indagini per risalire all’autore del gesto intimidatorio.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!