Scrivere per il fumetto, terzo appuntamento di Garamond 12 – L’officina dello scrittore

Questo post é stato letto 24610 volte!

Sabato 6 e domenica 7 Marzo la serie di corsi organizzati da Terrelibere.org con la conduzione di Domenico Loddo la presenza di Lelio Bonaccorsi ed i contributi di Alessio Spataro e Raffaele Lupoli presso il csoa Cartella di Gallico, in collaborazione con il Manifesto

Dopo i riuscitissimi corsi su giornalismo ambientale e giornalismo d’inchiesta, proseguono i seminari di “Garamond 12 – L’officina dello scrittore” con il terzo appuntamento Scrivere per il fumetto. I seminari organizzati da Terrelibere.org, sempre presso il CSOA “A. Cartella” di Gallico, in collaborazione con il quotidiano Il Manifesto, vedranno in quest’appuntamento la conduzione di Domenico Loddo, sceneggiatore e docente di sceneggiatura presso l’Accademia del Fumetto di Reggio Reggiocomix, la partecipazione di Lelio Bonaccorso, autore di “Peppino Impastato. Un giullare contro la mafia”, ed i contributi di Alessio Spataro, autore de “La ministronza”, e Raffaele Lupoli, sceneggiatore di “Don Peppe Diana. Per amore del mio popolo non tacerò”.

Un workshop in cui si scrive, non si disegna. Un laboratorio dove imparare a produrre sceneggiature per il romanzo grafico (in inglese graphic novel), un formato di fumetto in cui le storie sono lunghe, autoconclusive, rivolte ad un pubblico adulto.

Il programma dettagliato del seminario è su www.terrelibere.org/corsi

Per informazioni ed iscrizioni: corsi@terrelibere.org 339 66 016 30

Questo post é stato letto 24610 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *