Il Ministro del Lavoro autorizza i pagamenti ai percettori di mobilità in deroga

Il Ministro del Lavoro autorizza i pagamenti ai percettori di mobilità in deroga

“Il Ministero del Lavoro ha autorizzato l’Inps ad erogare le spettanze dovute ai lavoratori calabresi in mobilità in deroga. La misura interessa tutti i percettori di mobilità in deroga residenti nella regione Calabria in riferimento al saldo dell’annualità del 2013 e ad una mensilità del 2014”.
Lo ha detto attraverso una nota stampa l’Assessore regionale al Lavoro Federica Roccisano.

“L’impegno della Regione,come confermato dell’accordo sottoscritto con le parti sociali, è quello di riconoscere – ha detto l’Assessore Roccisano – i diritti dei lavoratori che ad oggi non hanno ricevuto il pagamento di quanto dovuto in riferimento alla mobilità e di attivare ogni procedura ed opportuna iniziativa idonea a saldare tutto il pregresso ancora inevaso dalle competenti autorità. Ancora una volta la sinergia tra il governo nazionale e quello regionale ha, quindi, consentito di colmare un ritardo grave che ha colpito circa trentamila lavoratori calabresi impedendogli di ricevere le indennità previste dalla legge nazionale. Un impegno politico ed etico è stato assunto da questa amministrazione regionale ed oggi sicuramente è stato fatto un importante e significativo passo in avanti”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!