Parghelia (VV), morto l’ottantenne precipitato dal balcone

Questo post é stato letto 23470 volte!

E’ morto nel giorno di Capodanno.  Gabriele Scordamaglia, l’80enne caduto dal balcone di casa a Parghelia, provincia di Vibo Valentia, non é riuscito a sopravvivere. Troppo gravi le ferite riportate dall’uomo caduto da un’altezza di 20 metri mentre era intento ad affettuare alcune riparazioni alla facciata esterna della sua abitazione. Scordamaglia era salito su una scala a pioli, ma era scivolato subendo un forte trauma cranico che aveva costretto i medici a trasferirlo nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Pugliese” di Catanzaro. Dopo quasi una settimana di agonia, l’anziano é deceduto.

Sulla vicenda il magistrato di turno della Procura di Vibo Valentia ha deciso di aprire un fascicolo.

Questo post é stato letto 23470 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *