Judo, Reggino sul gradino più alto del podio

Judo, Reggino sul gradino più alto del podio

Iurie Ravliuc, atleta della “SGS Fortitudo 1903″ di Reggio Calabria – svolge gli allenamenti presso il “Centro Sportivo Matteo Pellicone” – si è classificato primo nella Fase Regionale della Coppa Italia A2, nella categoria di peso 90 Kg, che si è svolta presso il Palazzetto del Centro Universitario Sportivo di Cosenza.

L’ atleta della Fortitudo, ha vinto due combattimenti per Ippon (atterramento dell’avversario sulla schiena).

Il primo combattimento contro Luigi Libonati (Kodokan Judo) ed il secondo contro Franco Attinà (Judo Club Paola).

Soddisfatto il presidente della SGS Fortitudo 1903, Riccardo Partinico, per i risultati ottenuti da Ravliuc, già posto come modello tecnico del settore giovanile della società.

Iurie, studente iscritto all’Università Mediterranea di Reggio Calabria nella facoltà di Economia, pratica Judo, Lotta e Karate e si sta preparando per disputare la finale di Coppa Italia che si svolgerà presso il Palasport di Ostia Lido il 26 febbraio.

Nel mese di maggio, invece, parteciperà ai Campionati Nazionali Universitari nelle tre discipline praticate.

Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali online seguendo il calcio e la Reggina.