Cirò Marina (Kr), sigilli ai beni di Nicastri

Questo post é stato letto 44520 volte!

Per la seconda volta in 10 anni lo Stato ha messo i sigilli ai beni di Giuseppe Nicastri, 59 anni, ritenuto un esponente della cosca Farao-Marincola di Cirò Marina. Un milione di euro il valore dei beni sequestrati che riguardano 2 terreni, un appartamento, un magazzino, quote di una società e 3 auto di proprietà di Giuseppe Nicastri. E’ il primo provvedimento in base alle nuove norme del pacchetto sicurezza.

Questo post é stato letto 44520 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *