Calabria, Saldi invernali 2023. Stime di Confcommercio

Questo post é stato letto 2210 volte!

Con l’approssimarsi del 5 gennaio, data ufficiale prevista dalla Giunta regionale per l’avvio dei saldi invernali che termineranno il 6 marzo, in Calabria, si spenderanno 110 € a testa per gli acquisti in saldo, con una crescita del 10% rispetto allo scorso anno.

Dopo un Natale incerto a livello di consumi, complice la crisi energetica e la crescente inflazione, le famiglie calabresi, aspettano gli sconti per effettuare i propri acquisti.

Il loro interesse, è rivolto verso capi di abbigliamento, scarpe ed accessori, con minore attenzione verso articoli sportivi e prodotti di pelletteria.

Questo, è quanto emerge dal comunicato di Calabria ConfCommercio che, ha messo in evidenza come nel periodo di Natale, si è avuta una maggiore propensione al risparmio.

Con riferimento al tasso di sconto applicato – si legge – oltre il 70% delle imprese applicherà uno sconto che va dal 30% ad oltre il 50%.

In tal senso, così si è espressa Maria Santagada, direttore di Confcommercio Calabria:

Confcommercio
Maria Santagada

I saldi invernali 2023 – ha esordito – troveranno l’apprezzamento dai consumatori, soprattutto per gli ottimi affari che si potranno fare negli esercizi commerciali e nelle boutique delle nostre città…

Con queste premesse – ha proseguito – il nostro ufficio studi ha stimato una crescita dei saldi di oltre il 10%, che confidiamo possano arrivare dalla rinnovata fiducia che i consumatori ripongono con sempre maggiore frequenza nei nostri negozi orientati verso future strategie legate alla sostenibilità e all’innovazione…

Abbigliamento, calzature, accessori saranno ora più che mai oggetto dei desideri, viso che non hanno subito aumenti come altri settori che hanno risentito dell’inflazione…

Come fatto anche nel periodo natalizio – ha concluso il direttore Santagada – invitiamo a comprare sotto casa e a sostenere i nostri negozi di vicinato che costituiscono la struttura portante della nostra economia, che mai come in questo periodo dobbiamo sostenere per combattere la crisi.

Questo post é stato letto 2210 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.