Torna l’Iniziativa delle Uova di Pasqua AIL

Questo post é stato letto 6070 volte!

Dal 15 al 17 marzo, ritornano nelle piazze italiane le uova di Pasqua dell’AIL, l’Associazione Italiana contro leucemie, linfomi e mieloma.

Questo evento tradizionale è reso possibile grazie all’impegno di oltre 200 volontari nelle città di Reggio Calabria, Vibo Valentia e nelle rispettive province, oltre che in alcuni centri cittadini del catanzarese.

Dentro ogni Uovo di Pasqua AIL non c’è solo una semplice sorpresa, ma il sostegno a oltre 100 studi scientifici in tutta Italia, il finanziamento di borse di studio per giovani ricercatori e il supporto ai Centri Ematologici. Ci sono i sogni di migliaia di pazienti, il costante supporto a loro e alle loro famiglie.

Contribuendo con un minimo di 13 euro, scegliendo le Uova di Pasqua AIL il 15, 16 e 17 marzo, ci aiuterai nella lotta contro leucemie, linfomi e mieloma e a portare aiuto a tanti pazienti.

Grazie ai 55 anni di lavoro dell’AIL e al tuo sostegno, oggi il 70% dei malati affetti da tumore del sangue guarisce o cronicizza la malattia.

Le uova dell’AIL saranno disponibili durante l’evento presso gli stand in città, tra cui Piazza Italia, Porto Bolaro, Brico Center e il Museo Archeologico di Reggio Calabria, oltre che in tutti i negozi solidali, le associazioni e le scuole di ogni ordine e grado di Reggio Calabria, Vibo Valentia, Catanzaro e rispettive province, che hanno aderito all’iniziativa.

Questo post é stato letto 6070 volte!

Author: Nino Pansera

Ideatore, fondatore e sviluppatore di www.ntacalabria.it Antonino Pansera, per molti semplicemente Nino, è l'ideatore, ed insieme a Francesco Iriti, il fondatore del portale / giornale on line ntacalabria.it, laureato in agraria ha sempre avuto la passione per l'informatica.