Case in vendita a Reggio Calabria: come cambiano i prezzi degli immobili

Case in vendita a Reggio Calabria: come cambiano i prezzi degli immobili

L’andamento del mercato immobiliare nel 2020 è sicuramente altalenante e non potevamo attenderci nulla di diverso considerando la situazione di emergenza che stiamo attraversando. Il Covid ha letteralmente stravolto il settore del mattone, che nel primo semestre del 2020 si è proprio fermato per alcune settimane. Ci sono poi da considerare le conseguenze della crisi sanitaria ed il suo impatto sull’economia: licenziamenti, lavoratori senza stipendio per diversi mesi, imprenditori costretti a chiudere la propria attività. Tutto questo si è ripercosso sull’andamento del mercato immobiliare, che in Calabria ha visto e vede tuttora delle grandi differenze tra una città e l’altra.

Reggio Calabria: prezzi stabili sia sulle vendite che sugli affitti

Per quanto riguarda il mercato delle case in vendita Reggio Calabria appare la città in cui i prezzi sono rimasti più stabili. Non ci sono stati negli ultimi mesi evidenti rialzi o cali per quanto riguarda il costo degli immobili, anche se una leggera fluttuazione dei prezzi va segnalata. Se si desidera acquistare casa dunque potrebbe approfittarne proprio in questo momento, anche perché non si può prevedere quello che accadrà nelle prossime settimane.

L’emergenza sanitaria non è ancora rientrata e sono in molti ad ipotizzare una possibile seconda ondata di contagi nel prossimo autunno. È per questo motivo che il mercato immobiliare potrebbe risentirne ulteriormente e vale la pena approfittare del momento attuale per concludere una compravendita che altrimenti potrebbe protrarsi per moltissimo tempo.

Per quanto riguarda il mercato delle case in affitto, sempre a Reggio Calabria la situazione sembra essere per il momento stabile. I prezzi tendono al ribasso, ma si parla di percentuali ancora poco significative.

A Reggio Calabria si cercano case con giardino

Il coronavirus ha influenzato non solo le compravendite, che sono diminuite negli ultimi mesi, ma anche le richieste da parte di chi è in cerca di una nuova abitazione. Così come è avvenuto in gran parte d’Italia, anche a Reggio Calabria le persone vogliono una casa con giardino e non sono disposte a rinunciare ad una certa metratura.

I monolocali in sostanza sono meno gettonati di un tempo, così come i bilocali. Molte famiglie valutano esclusivamente appartamenti con più di 2 stanze e sembrano prestare una maggiore attenzione a dettagli che prima venivano spesso sottovalutati. La presenza del giardino o di un terrazzo è diventata per molti fondamentale e questo si può imputare alla quarantena vissuta da molti in appartamenti troppo piccoli.

Si è dunque rivalutata l’idea stessa di casa e, complice lo smart working, il modo di vivere gli spazi.

Quale sarà l’andamento del mercato immobiliare a Reggio Calabria?

Cosa accadrà nel settore del mattone nei prossimi mesi? Questa è una domanda che si pongono in molti, specialmente per capire quale sia il periodo giusto per investire in una nuova abitazione. Le stesse agenzie però non sono in grado di rispondere con certezza a tale quesito, perché le variabili che possono cambiare le cose sono tantissime. Questo è un momento di incertezza ed il consiglio che tutti danno è quello di approfittarne ora.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.