Ospedale di Melito, richiesta di ripristino del servizio di radiologia

Ospedale di Melito, richiesta di ripristino del servizio di radiologia

eadv

Richiesta di ripristino servizio radiologia Ospedale di Melito Porto Salvo (Reggio Calabria). Crea (ANCADIC): “E’ incomprensibile che nel 2019 in un presidio ospedaliero non ci sia la possibilità di eseguire radiografie”.

Servizio Radiologia Ospedale Melito, la richiesta di Crea (ANCADIC)

Di seguito la nota di Vincenzo Crea – Referente unico dell’ANCADIC e Responsabile del Comitato spontaneo “Torrente Oliveto”.

“Scrivo per rappresentare che il servizio di radiologia presso l’ospedale “Tiberio Evoli” di Melito di Porto Salvo ancora non funziona a causa di un guasto all’apparecchiatura radiografica. In considerazione del fatto che al “Tiberio Evoli” funziona il Pronto Soccorso, senza la radiologia che servizio può dare ai cittadini anche nel semplice caso di infortunio stradale o sul lavoro. Inoltre il servizio di radiologia copre le esigenze di tutto il comprensorio che ricade su Melito; giacché non esistono altre possibilità per i cittadini che necessitano di sottoporsi ad esami radiografici ambulatoriali”.

“Necessario il ripristino del servizio”

“E’ incomprensibile – aggiunge – che nel 2019 in un presidio ospedaliero non ci sia la possibilità di eseguire radiografie. Pertanto sollecitiamo il Responsabile dell’ASP 205 di Reggio Calabria affinché sia risolto con l’immediatezza che il caso richiede il guasto all’apparecchiatura radiografica. E sia quindi ripristinato al più presto un servizio così importante ed indispensabile per la salute dei cittadini del vasto comprensorio che va da Bova a Motta S. Giovanni”.

 

Leggi anche: Aggredita una dottoressa all’ospedale “Tiberio Evoli”

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!