San Gaetano Catanoso, il santo di Chorio di San Lorenzo

San Gaetano Catanoso, il santo di Chorio di San Lorenzo

di Claudia Gurnari

Il 4 Aprile è stato il giorno del 53° anniversario della morte di San Gaetano Catanoso.

Terzo di 8 figli, Gaetano Catanoso nacque a Chorio di San Lorenzo nel 1879 e morì nel 1963 a Reggio Calabria, nella Casa Madre della Congregazione che lui aveva fondato per divulgare la devozione alla preghiera, all’assistenza dei giovani e degli anziani.

Egli ebbe la vocazione al sacerdozio già all’età di 10 anni e viene oggi ricordato per la sua bontà, la sua umiltà e anche per aver fondato la Famiglia religiosa dalla quale nascono le Suore Veroniche del Santo Volto di Gesù.

La sua fama si deve grazie anche alla miracolosa guarigione di una Suora da una grave malattia, avvenuta il giorno prima della sua morte.

Nel 1997 Padre Gaetano Catanoso fu beatificato da Papa Giovanni Paolo II, e in seguito fu proclamato Santo da Papa Benedetto XVI.

Nel mese di Settembre, ogni anno in suo onore si svolge una manifestazione, in cui egli viene onorato in varie feste: la principale si svolge a Chorio di San Lorenzo, la sua città natale, con la processione del Venerato quadro del Santo e con la celebrazione della Santa Messa che le Suore dedicano al loro santo fondatore.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!