Progetto bullismo: premiata a Roma la 1B del “De Amicis”

Progetto bullismo: premiata a Roma la 1B del “De Amicis”

Primo premio per lo scatto fotografico nell’ambito del Concorso “Bullismo e Cyberbullismo” ai ragazzi della classe 1^B dell’Istituto Comprensivo Bagaladi-San Lorenzo-Melito “De Amicis”.

Osvaldo Iaria, Mattia Vanadia, Carmelo Palamara, Bartolomeo Verduci, Francesco Iachino, Alessia Mallimaci, Morena Sergi e Arianna Cimarosa, accompagnati dal Dirigente Scolastico Antonino Nastasi e dalle insegnanti Ida Plutino e Anna Maisano si sono recati a Roma per ricevere l’importante riconoscimento del Concorso organizzato da Rotary Club sulla problematica del bullismo.

Un grave problema sociale che oggi come oggi, diventa anche virtuale e sfocia nel cyberbullismo, comportando violenze psicologiche e fisiche che creano disagi a lungo termine o, in casi estremi possono indurre i ragazzi al suicidio.

Internet e la nascita del social network hanno aperto nuove possibilità per tutti ma l’altra faccia della medaglia da non sottovalutare è legata ai rischi di un uso improprio di questi strumenti.

Gli alunni della 1^B per il progetto hanno svolto un importante lavoro di ricerca su internet e sulla stampa.

Una bellissima soddisfazione per i ragazzi dell’Istituto che crescono dedicando sin da piccoli particolare sensibilità ad un fenomeno che, nel corso degli anni si sta espandendo a macchia d’olio.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!