Musolino: “Onoriamo la memoria del Dott. Tropea”

Musolino: “Onoriamo la memoria del Dott. Tropea”

La proposta di intitolare la sede dell ‘Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria all‘ illustre politico e medico Ugo Tropea, non poteva passare inosservata alla attenzione del Comitato Nazionale per la Difesa e il Rispetto della Costituzione “ O.L. Scalfaro “ con sede a Melito Porto Salvo in quanto il dott. Ugo Tropea nel suo impegno politico e sociale è stato uno dei pionieri, solerte, autorevole e rispettoso del trattato Costituzionale soprattutto nei dettami costituzionali riguardanti la assistenza socio –sanitaria e l’attenzione alle classi sociali più deboli ed abbandonati e disagiati come sordomuti, anziani, ciechi, donne abbandonate.

Insomma gli ultimi ed i più umili. Il dott. Tropea purtroppo dimenticato dalla classe politica attuale, i quali dovrebbero, invece , prendere esempio e riscoprire i valori umani fondamentali della Solidarietà e del rispetto della vita e la salvaguardia della salute di tutti i cittadini. Il referente del Comitato Scalfaro, Domenico Musolino, rimarca che sarebbe atto di estrema sensibilità politica sociale e culturale intitolare la sede dell’Amministrazione provinciale di Reggio Cal. e successivamente anche la sede della costituenda Città Metropolitana , il prossimo anno in concomitanza con il 40.mo anniversario della morte dell’illustre politico, il più longevo presidente di provincia , per 12 anni ininterrotti, dal 1948 al 1960 , negli anni terribili del dopoguerra e della ricostruzione economica e morale della Nazione . Fra l’altro nella toponomastica della Città di Melito P.S. pare, che da ricerche effettuate, non risulti una via intestata a l prof. Ugo Tropea cittadino illustre di Melito e sarebbe il caso di rimediare subito a questa gravissima omissione . In città esistono vie cittadine che portano nomi bizzarri e sconosciuti.

Ed a questo riguardo, Musolino, auspica un forte interessamento ed un impegno solerte, per ricordare il dott. Tropea, da parte di tutte le forze politiche e sociali e delle Istituzioni della città di Melito Porto Salvo in quanto il dott. Ugo Tropea è di origini melitesi ,essendo Egli stesso nato a Melito P.S. e la mamma era una Mandalari, una insigne educatrice melitese, ed importante è stato il contributo della famiglia Tropea nel contesto della crescita civile, culturale e democratica della cittadina melitese . Addirittura la stessa denominazione, Porto Salvo, è dovuta al bisnonno di Tropea primo sindaco di Melito, Antonio Maria Mandalari , proprio per distinguere la cittadina Jonica dalla città di Melito in prov. di Napoli.

L’adesione a tale proposta del Comitato Scalfaro si aggiunge alle iniziative di Reggio Futura, Anassilaos e di altre prestigiose associazioni culturali reggine e lo stesso Comitato Scalfaro si renderà promotore, presso la triade commissariale che governa il Comune del Bergamotto, per sollecitare idonee e pertinenti iniziative per onorare la memoria del Pro. Dott. Ugo Tropea nel 40.mo anniversario della sua dipartita .

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!