Montebello Jonico (RC), novità sul servizio di trasporto scolastico

montebello jonico

Questo post é stato letto 41040 volte!

montebello-jonico
montebello-jonico

Continua l’impegno della terna commissariale di Montebello Jonico nell’ambito della riorganizzazione dell’assetto comunale. Grandi novità si stanno riscontrando nell’ambito dell’istruzione scolastica e soprattutto nel restyling dei regolamenti comunali. Infatti, è stato approvato il nuovo regolamento che disciplina il servizio di trasporto scolastico. Un’iniziativa quella intrapresa di tre commissari prefettizi Mario Muccio, Antonio Giaccari e Giuseppe Guglielmo Gilberto per migliorare lo spostamento dei vari alunni del territorio che frequentano le scuole dislocate all’interno del comune.

La delibera commissariale ha già ricevuto parere favorevole di regolarità tecnica e contabile dai responsabili dei settori ed è immediatamente eseguibile.

Il servizio di trasporto è rivolto non soltanto agli alunni che frequentano le scuole dell’obbligo, ma anche ai bambini delle scuole materne, in presenza di un accompagnatore abilitato sullo scuolabus. Inoltre, i mezzi saranno utilizzati anche per organizzare delle gite, visite guidate, spettacoli teatrali ed iniziative di carattere culturale e formative. A queste bisognrà aggiungere anche altre servizi sociali o educativi su richieste delle istituzioni scolastiche. Il nuovo regolamento, che sostituirà quello vigente dal settembre 2000, è composto da dieci articoli che andranno a disciplinare le condizioni di utilizzo di questo importante servizio. Tra queste le modalità di utilizzo e aspetti assicurativi, criteri di accessi, modalità di gestione, austisti e accompagnatori, destinatari del servizio, modalità di funzionamento e di erogazione, finalità della disciplina. E’ indubbio, come evidenziato all’interno del nuovo regolamento comunale, che durante il tragitto dello scuolabus gli alunni dovranno comportarsi bene. In caso di danni che verranno arrecati al mezzo, si provvederà a richiedere il risarcimento a coloro che hanno in carica la potestà sul minore.

L’attenzione sul mondo della scuola montebellese ha riguardato anche altri aspetti, come avvenuto in occasione dell’inaugurazione nei giorni scorsi dello storico edificio “Raffaello Lambruschini” di via Armerì a Saline Joniche. Infatti, i commissari hanno altresì approvato le tariffe del servizio di trasporto scolastico e del servizio mensa. Per quanto concerne il trasporto, sarà garantito gratuitamente i portatori di handicap e agli alunni appartenenti alle famiglie che vivono in difficili condizioni economiche.

Questo post é stato letto 41040 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *