Melito si differenzia, parte la raccolta porta a porta

Melito si differenzia, parte la raccolta porta a porta

“Finalmente siamo partiti; anche Merito di Porto Salvo sta per diventare uno di quei Comuni cosiddetti virtuosi”.

Ad affermarlo l’Assessore ai Tributi e Ambiente, Maria Apollonia Bruni, la quale continua:

“Ieri è stata avviata la distribuzione dei kit per la raccolta differenziata. Questa settimana vedrà come protagonista la periferia con le frazioni di Pentedattilo, Musa e Annà. Sono titolati a ritirare i kit tutti i melitesi regolarmente iscritti a ruolo presso l’Ufficio Tributi del Comune, i quali dovranno recarsi nei centri di distribuzione muniti di documento di identità e di tessera sanitaria.

Chi fosse impossibilitato a recarsi presso tali centri potrà delegare una persona di fiducia per il ritiro del kit, la quale dovrà inoltre fornire la propria tessera sanitaria”.

La Bruni sottolinea che <<L’avvio alla raccolta differenziata rappresenta una prova di grande senso civico, di buona volontà e di tanta pazienza da parte di tutta la cittadinanza, tutto quanto a beneficio di una città più vivibile più fruibile, con strade libere dagli antiestetici cassonetti, preservando e salvaguardando il nostro ambiente con meno emissioni di CO2.

Inoltre effettuando la raccolta differenziata il Comune pagherà minori costi per il conferimento a discarica, registrando nel medio lungo periodo una riduzione in bolletta per il pagamento della Tari. Personalmente e, anche a nome dell’Amministrazione, che mi pregio di rappresentare tramite la delega all’Ambiente, mi sento di chiedere a tutta la cittadinanza, una collaborazione attiva e fattiva, ritirando da prima il kit e a differenziare poi. Per la fine dell’anno tutto il territorio sarà coperto e servito dal servizio di porta a porta>>.

“Chiedo la massima collaborazione e l’impegno di tutta la cittadinanza -continua l’assessore- segnalando eventuali criticità all’ufficio Ambiente. Questo rappresenta una grande prova per i melitesi ed io sono molto fiduciosa che l’intera collettività risponderà bene per il bene di tutti.

Verremo nelle frazioni, vi incontreremo e ci confronteremo sui tanti dubbi che potrebbero sorgere.

raccolta differenziata melito

raccolta differenziata melito

L’attività di sensibilizzazione sarà svolta a 360 gradi, con la collaborazione anche dei bambini, tramite incontri presso le scuole, affinché gli stessi fungano da elemento trainante per tutta la famiglia.

Inoltre ci saranno manifestazioni ad hoc per la sensibilizzazione e non solo.

Vorrei ringraziare in anticipo tutte le famiglie che si faranno carico di uno stile di vita migliore, facendo rinascere il senso civico anche laddove sia venuto meno”.

Maria Bruni conclude: “Un grazie anche alla società gestore del servizio Locride Ambiente Spa, la quale ha voluto introdurre nell’era della digitalizzazione, un’apposita app “LADifferenzia” come strumento utile per tutte le utenze quale guida alla raccolta differenziata svolta sul nostro territorio. Tale applicazione potrà essere scaricata gratuitamente direttamente dallo store Google Play.

Rimango sempre a disposizione della mia collettività per il bene comune”.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!