Incendio Area Grecanica, due vittime a San Lorenzo

Incendio Area Grecanica, due vittime a San Lorenzo

Due vittime a causa dell’incendio che si é sviluppato a San Lorenzo. E’ questo il primo tragico bollettino in seguito all’incendio che si è sviluppato da ieri sera in vari comuni dell’Area Grecanica. Le fiamme hanno avvolto i comuni di San Lorenzo, Bagaladi, Roccaforte del Greco, Condofuri, solo per citare i nomi dei principali comuni alle pendici dell’Aspromonte in provincia di Reggio Calabria. Secondo le prime informazioni dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri le fiamme si sono sviluppate in un bosco.

IMMANE TRAGEDIA A SAN LORENZO. DUE LE VITTIME. I PARTICOLARI

Questo pomeriggio alle ore 14.45 sono stati rinvenuti due cadaveri in località Gutta, in un terreno di proprietà. C.M., 53anni, e C.A., 34 anni sono deceduti a causa dell ustioni dovute all’incendio di vaste proporzioni che ha interessato l’area, verosimilmente nel tentativo di salvare dalle fiamme il proprio uliveto.

Sul posto:

  • Polstato
  • Carabinieri di Bagaladi
  • Arma forestale del Parco d’Aspromonte

In azione due squadre dei vigili del fuoco e cinque canadair.

Le vittime

Antonino Cilione

Antonino Cilione

 

Margherita Cilione

Margherita Cilione

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.