Coronavirus Reggio C, Uniti per Montebello dona 50 visiere protettive

Coronavirus Reggio C, Uniti per Montebello dona 50 visiere protettive

L’Associazione “Democrazia e Libertà” – Uniti per Montebello Jonico ha donato 50 visiere protettive agli operatori sanitari della provincia di Reggio Calabria. L’iniziativa è stata resa nota da Fabio Giuseppe Zampaglione, Presidente dell’Associazione.

Donazione di 50 visiere protettive

La donazione dell’associazione Uniti per Montebello Jonico rientra, dichiara Zampaglione,

Nell’ottica di una giusta collaborazione che ci deve vedere tutti uniti nel combattere e sconfiggere l’epidemia da COVID 19 che in questo periodo affligge la nostra nazione e nel solco della vera solidarietà fattiva verso coloro i quali sono in prima linea per combattere questa guerra, nei giorni scorsi ha perso contatti con il Dott. Salvatore Borruto, Dirigete del Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di RC, per organizzare l’invio di 50 maschere protettive realizzare a titolo gratuito alla ditta Zupo Arreda SRL di Rende (CS). Dette visiere sono riutilizzabili in quanto è possibile sanificarle con una soluzione alcolica e quindi utilissime per gli operatori sanitari in prima linea nella lotta al Covid-19.

La Ditta Zupo Arreda, in diretto contatto con lo scrivente, si è offerta di mettere a disposizione tali dispositivi di protezione per gli operatori sanitari della provincia di Reggio Calabria.

Importante collaborazione

Il Presidente dell’Associazione “Democrazia e Libertà” – Uniti per Montebello Jonico si è subito attivato, avvalendosi della collaborazione dell’Assessore del Comune di Montebello Jonico Arch. Pasquale Billari, per mettersi in contatto proprio con il Dirigente del Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Reggio Calabria Dott. Salvatore Borruto. Grazie a tale sinergia siamo riusciti ad organizzare la fornitura. E il 28/03/2020 sono state consegnate le maschere protettive al Dipartimento interessato per dovuta distribuzione agli operatori impegnati sul campo in prima linea.

L’associazione ha contribuito con un versamento effettuato alla ditta Zupo Arreda Srl per il pagamento di parte delle materie prime necessarie per la realizzazione delle maschere protettive.

Il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di RC, tramite mail, ci ha ringraziato per la sensibilità e il senso civico dimostrati e ci ha assicurato che le protezioni saranno distribuite a tutti gli operatori in prima linea, ovvero, medici, infermieri e OSS delle strutture pubbliche dei COVID, Pronto Soccorsi, Rep. Rianimazione, SUEM 118, Laboratori COVID, dei centri vaccinali e al personale che effettua i tamponi a domicilio dell’A.S.P. di Reggio Calabria.

Lo stesso dipartimento ci notizierà dell’avvenuta distribuzione nei vari punti di tutta la provincia di Reggio Calabria.
Siamo lieti di aver potuto dare il nostro contributo fattivo in questo momento difficile. E soprattutto aver cercato di dare un mano ai nostri angeli in prima linea, i quali sono chiamati ad un duro ed estenuante lavoro per tutelare la nostra salute.

CORONAVIRUS MONTEBELLO JONICO, RICHIESTE AL VICESINDACO SULL’EMERGENZA

I ringraziamenti

Zampaglione ha voluto porgere vari ringraziamenti:

Mi preme ringraziare tutti i membri dell’Associazione “Democrazia e Libertà” – Uniti per Montebello Jonico per il contributo elargito. Ed in particolare:

  • il Vice Presidente Avv. Gianluca Principato
  • il Segretario Generale Dott. Antonino Pedà
  • il Consigliere Antonio Liuzzo per la loro disponibilità e presenza continua
  • l’Assessore del Comune di Montebello Jonico Arch. Pasquale Billari per la collaborazione e la disponibilità sempre dimostrate.
  • il Dott. Salvatore Borruto per aver accettato la nostra iniziativa e per la grande collaborazione
  • i titolari e tutti i dipendenti della Ditta Zupo Arreda SRL di Rende (CS) per la straordinaria iniziativa che hanno posto in essere, per la sensibilità, per l’umanità e per il senso civico dimostrato in questo periodo emergenziale.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.