Condofuri, Manti scrive al sindaco di Stazzema

Condofuri, Manti scrive al sindaco di Stazzema

Leonardo Filippo Manti, vicesindaco del comune di Condofuri, si scusa con il sindaco di Stazzema (Lucca).

Manti scrive al Sindaco di Stazzema

Dopo la polemica scoppiata nei giorni scorsi, a seguito dell’affissione di un quadro di matrice nazi-fascista, nell’ufficio del sindaco Tommaso Iaria in municipio, il vicesindaco Manti, ha indirizzato una lettera a Maurizio Verona, sindaco di Stazzema.

Ha inviato inoltre un certificato attestante l’appartenenza del padre, Francesco Manti, ai partigiani combattenti.

La lettera 

“Egregio signor Sindaco, – afferma Manti – ritengo doveroso indirizzare a lei, alla popolazione di S. Anna di Stazzema e a tutte le vittime innocenti dei crimini nazisti e alle loro famiglie, le mie personali scuse, nonché quelle dell’intera amministrazione comunale. Mi preme evidenziare, tuttavia, che la sfortunata circostanza, strumentalizzata a fini politici, non era assolutamente finalizzata all’esaltazione di principi e gesta nazifascisti, né ad offendere nessuno”. 

“Ci tengo a sottolineare -continua Manti- che tutta l’attività  dell’amministrazione comunale di Condofuri è improntata nell’assoluto rispetto dei valori democratici e delle leggi dello Stato e che i principi ai quali si ispira il sindaco, sono dichiaratamente ed esclusivamente principi cristiani.

A conferma della sincerità, verità e buona fede di quanto affermato, le voglio raccontare alcune informazioni riguardanti la mia famiglia.

Lo faccio adesso, lontano dal clamore mediatico, cosi che Lei possa prenderne atto senza pressioni”. 

“Mio padre, caro Sindaco Verona, partecipò alla Resistenza contro l’occupazione nazista e contro il collaborazionismo fascista e fu riconosciuto partigiano combattente. Sono cresciuto, pertanto, avendo sempre presenti i valori portati avanti dalla Resistenza”.

Il vicesindaco infine afferma: “Concludo associandomi a quanto già fatto ufficialmente dal sindaco, ossia invitandola a visitare il nostro paese”.

Di seguito il certificato attestante l’appartenenza del padre, Francesco Manti, ai partigiani combattenti.

copia-partigiani-manti

copia-partigiani-manti

 

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!