Bova Marina, seminario su opportunità giovani

Bova Marina, seminario su opportunità giovani

“Sinergie con il territorio e Comuni calabresi utilizzando al meglio i finanziamenti europei” ha dichiarato il Presidente del Consiglio Regionale della Calabria, l’on. Nicola Irto nel corso del seminario informativo sulle “opportunità per i giovani e le imprese“, che si è tenuto nei giorni scorsi a Bova Marina presso il Salone Irssec, Piazza Municipio.

Buona l’affluenza e l’attenzione da parte del pubblico che ha interagito all’incontro moderato dall’assessore comunale, Sergio Malara.

Alla tavola rotonda sono intervenuti il sindaco, l’avv. Vincenzo Rosario Crupi, l’on. Nicola Irto, il segretario Casartigiani Calabresi, dott. Giovanni Aricò e il Vice Presidente, Associazione Soluzione Lavoro, la dott.ssa Maria Cristina Arico’.

L’evento è stato organizzato dal Comune di Bova Marina, l’associazione dei Comuni – Area Grecanica con la partecipazione della Federazione Regionale Casartigiani e dell’associazione Soluzione Lavoro.

Durante il dibattito è stata sottolineata la necessità di progettare concretamente azioni di politica attiva verso i giovani, che si apprestano ad iniziare un’attività lavorativa. Fondamentale a questo riguardo la disponibilità di programmi e misure adattabili per la loro realizzazione.

Più volte è stata ribadita l’importanza del coordinamento della “rete” dei servizi pubblici per l’impiego e privati accreditati, che avranno il compito di gestire l’accoglienza, orientamento e individualizzazione delle potenzialità dei giovani per indirizzare il percorso in base alle attitudini ed esperienze professionali.

“Bisogna capire oggettivamente quali potrebbero essere le capacità della Calabria, ad esempio il settore dell’agricoltura potrebbe favorire positivamente lo sviluppo e in questo contesto gli Enti locali devono muoversi, per realizzare piani di lavoro – ha detto l’on Nicola Irto”.

Il primo cittadino, l’avv. Crupi ha dichiarato: ” molto spesso i Comuni sono in grado di partecipare ai bandi di diverse tipologie e l’amministrazione di Bova Marina ha la facoltà per concorrere e portare a termine l’operato.

Le difficoltà avvengono quando i bandi riguardano le imprese, perché i piccoli Comuni o non hanno le risorse adeguate oppure non prendono parte e questo danneggia lo sviluppo. E’ fondamentale puntare su questo tema, perché è l’ultima occasione per la Calabria”

 

francesca

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!