Giovanni Bombardieri indicato Procuratore di Reggio Calabria

Giovanni Bombardieri indicato Procuratore di Reggio Calabria

Giovanni Bombardieri. La V commissione del Csm ha proposto Giovanni Bombardieri come nuovo Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria.

Giovanni Bombardieri proposto alla carica di Procuratore di Reggio Calabria

La Commissione per il conferimento degli incarichi direttivi del Csm ha proposto all’unanimità l’attuale procuratore aggiunto di Catanzaro, quale successore di Federico Cafiero de Raho. Ritornerebbe dunque, un calabrese a capo della Procura reggina.

Giovanni Bombardieri, 54 anni, è infatti originario di Riace. Ed è in magistratura dal 1989. A Catanzaro, dal 2012, ricopre il ruolo di Procuratore aggiunto. In passato è stato sostituto procuratore a Roma dove ha coordinato inchieste sugli sprechi nella sanità, su Finmeccanica e su diversi gruppi criminali, tra cui quello capeggiato da Gennaro Mokbel. Inoltre è stato anche gip a Locri.

Nel suo nuovo incarico, Bombardieri si troverebbe a districare diversi nodi ormai insiti alla Procura di Reggio Calabria. Nelle prossime settimane e dopo il vaglio del Plenum del Csm, si deciderà riguardo alla sua nomina.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *