Violento acquazzone su Reggio Calabria. Molti danni

Violento acquazzone su Reggio Calabria. Molti danni

Molti i danni che si sono verificati in seguito al violento acquazzone su Reggio Calabria. Ancora una volta il maltempo si è fatto sentire.

Violento acquazzone su Reggio Calabria

Si contano i danni in seguito al violento acquazzone su Reggio Calabria. Questa mattina, tutto il territorio della provincia di Reggio Calabria ha dovuto fare i conti con il forte temporale che si è abbattuto su tutto il territorio. Molti i danni, infatti, che si contano dalla città capoluogo alle località del versante tirrenico.

Danni ingenti si sono registrati in particolare nella periferia Nord della città dello Stretto. Tra le zone di Arghillà e Salice, per esempio esempio, ha ceduto una parte di costone della collina ai piedi del Convento delle Suore. Con il conseguente ammasso di detriti che ha invaso la parte sottostante.

Senza dimenticare le principali via interne che sono diventate impraticabili. Con conseguenti disagi per gli abitanti del luogo e dei vari automobilisti. 

Altri danni

Ingenti danni a causa del violento acquazzone su Reggio Calabria si sono registrati anche nelle zone di Villa San Giuseppe e Catona mentre nel centro città la scalinata di Via Fiume si è sbriciolata “come neve al sole”.

Molti gli interventi che sono stati effettuati dai Vigili del Fuoco e dai responsabili del comune. Una situazione che, sicuramente, in alcuni punti sarebbe stata di minore portata con una preventiva e maggiore manutenzione.

Danni anche a Villa San Giuseppe e nella zona di Scilla. Infatti,un ammasso di fango e detriti è giunto fino sul lungomare. 

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *