Processione Maria SS di Porto Salvo, la cittadina in festa

Processione Maria SS di Porto Salvo, la cittadina in festa

Processione Maria SS di Porto Salvo. Il quadro della Venerata Effigie di Maria SS di Porto Salvo, da Pentedattilo è ritornato al Santuario di Porto Salvo. Anche quest’anno sono stati in tanti i fedeli che hanno rinnovato il secolare rito.

Processione Maria SS di Porto Salvo

I festeggiamenti in onore di Maria SS si Porto Salvo si sono svolti, come di consueto, l’ultimo Sabato del mese di Aprile. Dalle prime ore del mattino, le strade di Melito Porto Salvo si sono riempite di devoti. In un percorso di circa sette chilometri, i fedeli si sono incamminati per raggiungere la Chiesetta dei Santi Pietro e Paolo a Pentedattilo. Dopo la messa, una gran folla ha riaccompagnato in processione il quadro della Madonna di Porto Salvo. Un cammino di preghiere, canti e speranze. Ad incalzare il passo dei tanti melitesi e non, il suono della Banda Musicale. Giunti alla fiumara Tabacco, verso mezzogiorno, la Sacra Effigie è stata consegnata dai terrazzani, ai marinai. La processione è continuata a suon di “Evviva Maria” fino al Santuario di Porto Salvo.

Oggi come da tradizione, dalle 15.00, si svolge di nuovo la Processione lungo le principali vie melitesi. Un momento anche questo molto sentito dal popolo. In serata il quadro farà rientro al Santuario di Porto Salvo.

Festeggiamenti civili

Per i festeggiamenti civili, ieri sera si sono esibiti in piazza Porto Salvo i “Behike Moro” che con il loro sound legato alla tradizione calabrese unito a sonorità flamenche, hanno intrattenuto la folla presente collezionando consensi. Un successo il loro, che continua a crescere dopo vittoria del Gran Premio Manente 2017.

Questa sera per il culmine dei festeggiamenti si esibiranno invece “Gli Etnosound”. Appuntamento in piazza Porto Salvo alle ore 21:30.

Gli EtnoSound in questi anni hanno fatto tappa tra le principali piazze calabresi. Risale al 2012 la pubblicazione del loro primo, “Amuri Appena Natu”. Un disco che li ha fatti conoscere al pubblico, in particolare grazie al successo di “Vorria Mu Moru”.

EtnoSound

EtnoSound

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *